Le 4 cose che non sai sui Fondi Pensione



Il Fondo Pensione è diventato oggigiorno lo strumento fondamentale per poter avere un domani una pensione integrativa, viste tutte le riforme previdenziali che si sono susseguite in questi ultimi anni.

Sono molti i lavoratori che hanno ormai scelto questa soluzione, ma ci sono ancora molte persone scettiche che non si rendono conto che, in un futuro non molto lontano, la differenza tra l'ultimo stipendio percepito e la loro pensione effettiva renderà insostenibile il tenore di vita a cui sono abituati.

Probabilmente le ragioni di queste resistenze sono dovute alla scarsa conoscenza delle dinamiche e delle regole del Fondo Pensione, perciò oggi vi spiegherò alcune loro importanti caratteristiche che molti ancora non conoscono:

1. RISCATTO il Fondo Pensione si può riscattare parzialmente o totalmente. Si può effettuare un riscatto del 50% quando il lavoratore cessa l'attività lavorativa per un periodo tra i 12 ed i 48 mesi oppure in presenza di mobilità o cassa integrazione. Il riscatto totale invece, si può effettuare quando la cessazione dell'attività lavorativa supera i 48 mesi oppure quando il lavoratore subisce un'invalidità permanente che comporta la riduzione della capacità lavorativa di almeno un terzo. Va però ricordato che non si può esercitare il riscatto nei 5 anni che precedono la maturazione dei requisiti di accesso alla pensione.

2. TRASFERIMENTO dopo 2 anni dall'accensione di un Fondo Pensione, il lavoratore può richiedere il trasferimento ad un altro Fondo, compatibilmente con quanto previsto dai contratti e dagli accordi collettivi. I costi del trasferimento variano in base al tipo di Fondo a cui si ha aderito.

3. TASSE il riscatto parziale o totale è sottoposto ad uno specifico regime fiscale. Viene applicata una ritenuta d'imposta che varia dal 9 al 15% sulle somme percepite.

4. EREDI se il lavoratore dovesse decedere prima di aver maturato il diritto a percepire la pensione, l'intera posizione può essere riscattata dagli eredi o dai beneficiari designati dal titolare.

Se hai altri dubbi non esitare a contattare i nostri uffici. Sapremo darti tutte le delucidazioni che credi, ma non esitare........prima inizi a versare in un Fondo Pensione.....meno tasse paghi e più certezze avrai per il tuo futuro. Se vuoi saperne di più, passa a trovarci presso uno dei nostri uffici, troverai sempre dei professionisti pronti a darti tutta la consulenza che cerchi. CI PUOI TROVARE A SAN BONIFACIO, SOAVE E MONTECCHIA DI CROSARA. Ti aspetto! Francesca Marconi

#previdenza

Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • LinkedIn Social Icon

Inviaci una richiesta

VUOI PAGARE ONLINE?

Rinnova la tua Polizza entrando nell'area riservata ai SOCI ITAS

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • RSS Icon sociale

Copyright © 2021

Marconi Assicurazioni Snc  con voi dal 1974 

Via Trento, 78, 37047  San Bonifacio VR  

Tel 045.7611583 Fax 045.6101281 

P.IVA 02286330234

mail: agenzia.sanbonifacio@gruppoitas.it

 

PEC: marconiassicurazionisnc@legalmail.it;

 

ORARI: DAL LUN-GIOV 08:30–12:30, 15:00–18:30; VEN 08:30–13:30

 

Privacy & Cookie Policy 

Servizio Reclami  Tabella Provvigionale