Le domande dei lettori

Clicca QUI e scopri di più

I nostri orari

DAL LUN-GIOV 08:30–12:30, 15:00–18:30

IL VEN 08:30–13:30 TEL. 045 761 1583

Please reload

I giovani e le pensioni



Dall'ultima relazione annuale della COVIP si evince che solamente il 16% dei lavoratori con meno di 35 anni ha aderito ad una forma di pensionistica complementare e che l'età media degli aderenti, nel loro complesso, è di 42,6 anni.

La situazione quindi in Italia non è tra le più rosee, visto che i giovani tendono ancora a non pensare al loro futuro pensionistico anche se dovrebbero farlo oggi più che mai, in quanto le nuove generazioni sono tra le più a rischio di inadeguatezza sulle future prestazioni pensionistiche.

Questi dati stonano un po' se invece andiamo a leggere ciò che è emerso dalla recente indagine denominata "SEI SICURO?" (effettuata dalla società EURES per conto dell'associazione dei consumatori ADOC) in cui si evince che il 77% dei giovani è molto preoccupato della futura situazione pensionistica ed il 60% ammette di non essere adeguatamente informato in merito.

E allora cosa aspettate ragazzi?

Non avete tempo da perdere... Dovete iniziare ad informarvi in maniera più adeguata. Ricordate...

La previdenza complementare è un percorso di vita oltre che un percorso previdenziale.

Dovete capire a cosa serve e come funziona e soprattutto imparare alcune fondamentali nozioni:

  1. se per un certo periodo non sei in grado di versare, non sei obbligato a farlo, e puoi saltare il versamento;

  2. puoi decidere di anno in anno quanto vuoi versare, non c'è un versamento minimo ma è ovvio che la prestazione finale dipende da quanto hai versato nel periodo lavorativo;

  3. in caso di spese importanti quali l'acquisto della prima casa puoi chiedere il riscatto parziale delle somme versate;

  4. i benefici fiscali sono notevoli, quali la deducibilita' dei contributi e la tassazione ridotta delle prestazioni, con imposta sostitutiva del 15% che si riduce dello 0.3%per ogni anno di durata superiore al quindicesimo fino ad un minimo del 9%;

  5. la tua posizione individuale si può trasferire in neutralità fiscale.

E ALLORA COSA ASPETTI?

#previdenza

Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • LinkedIn Social Icon

Scrivici per un preventivo

  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • Bianco Google+ Icon
  • White Blogger Icon
  • White YouTube Icon

VUOI PAGARE ONLINE?

Rinnova la tua Polizza entrando nell'area riservata ai SOCI ITAS

Copyright © 2019 Marconi Assicurazioni Snc con voi dal 1974 Via Trento, 78, 37047  San Bonifacio VR  Tel 045.7611583 Fax 045.6101281 P.IVA 02286330234
mail: agenzia.sanbonifacio@gruppoitas.it ; PEC: marconiassicurazionisnc@legalmail.it; ORARI: DAL LUN-GIOV 08:30–12:30, 15:00–18:30; VEN 08:30–13:30

Privacy & Cookie Policy  Servizio Reclami  Tabella Provvigionale