SEI UN AMANTE DELLE 2 RUOTE?...attenzione alle multe



Questo post è dedicato a tutti gli amanti delle due ruote che purtroppo si trovano spesso a litigare con automobilisti sempre di fretta e poco attenti, ma che a volte non sono completamente consapevoli delle norme del codice della strada, che regola anche la guida in bicicletta, e delle multe a cui possono incorrere se non si adeguano al comportamento alla guida che la legge impone anche a loro. Troppo spesso mi capita di vedere diversi comportamenti pericolosi, dei cosiddetti "ciclisti della domenica", che purtroppo pensano che aver conseguito l'idoneità alla PATENTE B li rende edotti di tutte le regole del codice della strada mentre la realtà è ben diversa. Chi lavora, come me, nel campo delle assicurazioni ne sa qualcosa.... Bene, vediamoci chiaro: CIRCOLARE SUL MARCIAPIEDE O SOTTOPORTICO il marciapiede è riservato ai pedoni ed i ciclisti devono circolare sulla destra della carreggiata stradale per non rischiare di far loro del male EURO 41

CIRCOLARE CONTROMANO anche i ciclisti hanno l'obbligo di rispettare la segnaletica ed i divieti perciò anche loro non possono andare nella direzione opposta a quella consentita in una determinata strada EURO 41

CIRCOLARE SULLE STRISCE PEDONALI, SE NON CON LA BICI A MANO le strisce pedonali sono riservate all'attraversamento (con precedenza) dei pedoni, perciò il ciclista non le può attraversare se non a piedi e con la bici a mano EURO 25

PASSARE CON IL SEMAFORO ROSSO

questa regola del codice della strada vale per tutti i veicoli ed anche per i pedoni EURO 163

TRANSITARE SU STRADA DOVE C'E' UNA PISTA CICLABILE

in una strada dove è presente una pista ciclabile vige l'obbligo per il ciclista di transitare su tale pista e non sulla carreggiata stradale

EURO 25

UTILIZZO DI CELLULARE O AURICOLARI PER LA MUSICA

l'utilizzo del cellulare alla guida è vietato per la guida di tutti i veicoli, inoltre per la guida delle biciclette è vietato anche l'utilizzo di auricolari perché non perette al ciclista di fare attenzione ai pericoli della strada

EURO 161

MANCATO UTILIZZO DI DISPOSITIVI DI ILLUMINAZIONE

la guida notturna senza i fanali accesi è vietata in quanto pericolosa per il ciclista

EURO 24

TRASPORTO BAMBINI OLTRE GLI 8 ANNI

trasportare i bambini oltre gli 8 anni (e gli adulti) è considerato pericoloso perché può rendere instabile la guida della bicicletta. Ovviamente gli innamorati NON SONO ESONERATI DA TALE OBBLIGO.

EURO 25

FARSI TRAINARE O CONDURRE ANIMALI

altro comportamento pericoloso perché in tal modo non si ha il controllo totale del veicolo

EURO 25

La lista non finisce qua ovviamente, ma credo che questa sia una piccola raccolta di comportamenti scorretti che tutti abbiamo fatto almeno una volta nella nostra vita o che vediamo fare spesso dalle persone che ci circondano o che incontriamo per caso per la strada.

FACCIAMO ATTENZIONE!

SONO COMPORTAMENTI PERICOLOSI PER SE' STESSI E PER GLI ALTRI!

In ogni caso è importante se si usa la bicicletta (non a scopo agonistico), premunirsi stipulando una polizza di RC della famiglia che ci tuteli nel malaugurato caso in cui circolando procuriamo involontariamente dei danni a terze persone.

Non è un evento tanto improbabile (infatti è capitato anche a me) ed il suo costo è assolutamente irrisorio. Infatti si tratta di circa 100 euro all'anno, in dipendenza del massimale di copertura che scegliano, ed è comunque una polizza che tutela tutta la famiglia, compresi gli animali domestici, in caso di danni provocati involontariamente a terzi.

SE VUOI SAPERNE DI PIU' NON ESITARE A CONTATTARCI. PUOI TROVARCI A SAN BONIFACIO, SOAVE E MONTECCHIA DI CROSARA.

Ti aspetto.

Francesca Marconi

#Famiglia

Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • LinkedIn Social Icon

Inviaci una richiesta

VUOI PAGARE ONLINE?

Rinnova la tua Polizza entrando nell'area riservata ai SOCI ITAS

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • RSS Icon sociale

Copyright © 2021

Marconi Assicurazioni Snc  con voi dal 1974 

Via Trento, 78, 37047  San Bonifacio VR  

Tel 045.7611583 Fax 045.6101281 

P.IVA 02286330234

mail: agenzia.sanbonifacio@gruppoitas.it

 

PEC: marconiassicurazionisnc@legalmail.it;

 

ORARI: DAL LUN-GIOV 08:30–12:30, 15:00–18:30; VEN 08:30–13:30

 

Privacy & Cookie Policy 

Servizio Reclami  Tabella Provvigionale