COME TUTELARSI DAI FURTI D'AUTO?



Tutelarsi dai furti d'auto

LoJack, la società americana inglobata nel colosso della telematica CalAmp, ha sottoscritto un'interessante analisi denominata “L’evoluzione dei furti d’auto”.

Secondo tale analisi negli ultimi anni si è registrato un calo dei furti totali di veicoli che sono passati dai 166.215 del 2007 ai 108.090 del 2016. La nota negativa però è che, a tale diminuzione si è associato un trend sempre più in crescita di furti "parziali" e di una forte diminuzione dei recuperi.

Infatti al giorno d'oggi meno della metà dei veicoli rubati viene recuperato e per di più assistiamo ad un vero e proprio boom dei furti di costose componenti interne dell’abitacolo dei veicoli come navigatori satellitari, pneumatici, attuatori della frizione (smart), volanti multifunzione, fari a led e batterie di vetture ibride.

Ormai sappiamo tutti che negli ultimi anni i ladri hanno affinato le loro tecniche di furto e che le evoluzioni tecnologiche delle Case automobilistiche sono state sempre facilmente bypassate da vere e proprie bande criminali che ormai hanno creato un vero e proprio business.


Tutelarsi dai furti d'auto Marconi Assicurazioni San Bonifacio

Ma come fare per tutelarsi?

Non credo possa esistere un metodo valido per potersi tutelare dai furti però credo anche che essere a conoscenza di alcuni dati sia importante per poterci almeno provare.

DOVE VENGONO RUBATE LE VETTURE?


QUALI SONO I METODI DI EFFRAZIONE PIU' USATI?



QUALI SONO I DANNI CAUSATI AI FURTI PARZIALI?


LA SITUAZIONE IN ITALIA REGIONE PER REGIONE:


Spero di esserti stata d'aiuto e, se vuoi conoscere meglio come funziona la garanzia furto della polizza RCA, chiedici una consulenza gratuita.

PUOI TROVARCI A SAN BONIFACIO, SOAVE E MONTECCHIA DI CROSARA.

TI ASPETTO.

Antonella Marconi

#RCAUTO

Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • LinkedIn Social Icon