ABUSIVISMO ASSICURATIVO: come tutelarsi?



Il fenomeno dell'abusivismo assicurativo via internet non sembra volersi arrestare. Infatti ormai non passa giorno senza che l'IVASS (l'organo di controllo delle Compagnie e degli Intermediari assicurativi) non trovi un sito internet che vende polizze RCA false.

Come ho detto il fenomeno riguarda soprattutto le polizze RCauto ed in particolare le cosiddette polizze termporanee, con un giro d'affari stimato in circa 3 milioni di euro l'anno. Le vittime del raggiro, oltre a perdere i soldi, rischiano multe salate, il sequestro del veicolo ed il ritiro della patente, senza contare che in caso d'incidente NON E' ASSICURATO.

Nel post di oggi voglio aiutarti a capire il fenomeno e soprattutto aiutarti a tutelarti da questo tipo di truffa.

COME VENGONO REALIZZATE?

Le modalità sono molteplici:

✅ Siti Internet di Intermediari assicurativi o Compagnie Assicurative inesistenti fatte con nomi di fantasia che possono avere una certa somiglianza con profili esistenti;

✅ Inserzioni pubblicitarie di Intermediari assicurativi o Compagnie Assicurative inesistenti;

✅ Campagne pubblicitarie di promozione via mail con profili di Intermediari assicurativi o Compagnie Assicurative inesistenti;

✅ Pagine su Social Network o su blog di Intermediari assicurativi o Compagnie Assicurative inesistenti;

✅ Utilizzo fatto in maniera fraudolenta di dati di Intermediari assicurativi o Compagnie Assicurative regolari.

COME TUTELARSI DA QUESTE TRUFFE?

La cosa migliore è rivolgersi ad un'agenzia del tuo territorio che opera da anni nel settore assicurativo ed in secondo luogo:

✅ Verificare se il sito internet è riconducibile ad un Intermediario iscritto al RUI;

✅ Richiedere informazioni al Contact Center Consumatori di IVASS;

✅ Verificare le segnalazioni pubblicate da IVASS sul proprio sito internet.

QUANDO INSOSPETTIRSI...?

Devi insospettirti se:

✅ sul sito internet mancano i dati i dati dell'intermediario ed i suoi riferimenti oppure vi sono incongruenze con i dati pubblicati sul RUI:

✅ se tra i contatti dell'intermediario non vi è un numero di telefono fisso ma solo cellulare, mail oppure applicazione Whatsapp;

✅ se ti chiedono di effettuare il pagamento a favore di conti correnti o carte di credito ricaricabili intestate a persone diverse da un intermediario iscritto al RUI;

COME VERIFICARE L'EFFETTIVA ESISTENZA DELLA POLIZZA?

✅ Puoi collegarti al sito internet www.ilportaledellautomobilista.it alla sezione "Verifica Copertura Assicurativa RCA;

✅ Puoi registrarti all'area riservata della Compagnia Assicurativa con cui hai stipulato il contratto (servizio gratuito e obbligatorio reso da tutte le Compagnie) e verifcare se il contratto risulta effettivamente emesso.

Spero di esserti stata d'aiuto. A presto.

Francesca Marconi

Agente della MARCONI ASSICURAZIONI SNC

Agenzia di SAN BONIFACIO in Via Trento 33

Subagenzia di SOAVE in Via Roma 21/a

Subagenzia di MONTECCHIA DI CROSARA in Piazza Umberto I 61

#RCAUTO

Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • LinkedIn Social Icon